Benvenuti nell'era dei ritorni decrescenti


sabato 6 dicembre 2014

Pausa? Quale Pausa?




2 commenti:

  1. Se guardiamo il mappamondo del cambiamento climatico pubblicato dal NOAA,
    possiamo vedere che: una delle zone che ha aumentato maggiormente la temperatura, riguarda la Siberia.

    http://www.ncdc.noaa.gov/sotc/service/global/map-blended-mntp/201408.gif

    Penso che tale aumento sia dovuto alle emissioni di metano (clatrati) e spesso anche alla loro combustione.

    L'accumularsi di metano congelato nel suolo della Siberia, é come una bolla finanziaria o come una pentola a pressione; se non hanno sfogo, alla fine esplodono.

    Quindi, una piccola emissione di metano, per evitare le esplosioni di questa estate:
    http://www.focus.it/scienza/scienze/allinterno-delle-misteriose-voragini-siberiane

    non farebbero male, se non inizia una reazione a catena (riscaldamento, maggiore emissione, maggiore riscaldamento ecc).

    RispondiElimina
  2. Ovviamente nessuna pausa. Ed anche se ve ne fosse stata (o ve ne sarà) una non significherebbe niente.

    RispondiElimina