Benvenuti nell'era dei ritorni decrescenti


mercoledì 11 gennaio 2012

L'ultimo dei negazionisti climatici


TdC: the Policy Lass

8 commenti:

  1. Accidenti che equilibrio...e con le braccia conserte...se ci provi non ci riesci...E' IMPOSSIBILE!
    (appunto)

    RispondiElimina
  2. molto bellina. Sorridere delle disgrazie è sublime e liberatorio.

    RispondiElimina
  3. A proposito.
    Guido Guidi che dice di bello in proposito?

    RispondiElimina
  4. Ot è da un pezzo che non funziona l'aggiornamento dei post sulla mia pagina di Igoogle, era già successo in passato ma poi si è sistemato da solo. non so se dipende da voi o da google.
    grazie
    Climber15

    RispondiElimina
  5. Ho letto l'ultimo articolo su climatemonitor ... ma le interpretazioni libere portano a risultati diametralmente opposti? mmm qua secondo me faranno la fine dell'omino rappresentato? The Day After Tomorrow? :D

    RispondiElimina
  6. e si lamenterà pure che mancano consumatori per far crescere l'economia.

    RispondiElimina
  7. Il mio studio di ingegneria, green-building.it, ha appoggiato ed aiutato la spedizione in Alaska e Canada del collega Ing. Meroni Giorgio (http://www.prontositoweb.net/GRIZZLYEXPEDITION/). Il compito assegnato dal mio studio d'ingegneria (green-building.it) e da Accademia Kronos (http://www.accademiakronos.it/homepage.html) era quello di mappare punti ritenuti "critici" del cambiamento climatico. Dalle mie parti (prov. di Lecco) il 19 gennaio l'Ing. Meroni Giorgio mostrerà le immagini raccolte e i pareri degli esperti delle università Canadesi (http://green-building-italia.blogspot.com/2012/01/siamo-veramente-alla-ne-del-mondo.html).
    Vi mando il link della presentazione https://docs.google.com/leaf?id=0B7XxMIcRcX3UZDExYzZiYTYtMjIyYi00N2FjLTkzZTYtMzcxYjZmNjBmMDg3&hl=it

    Risultato: la temperatura si sta alzando ed è sempre più certa la concausa umana.

    RispondiElimina